sabato 30 gennaio 2010

Brioche bio alle 3 farine

Rieccomi dopo tanta latitanza a pubblicare una ricetta, mi è davvero mancato scrivere e gironzolare sui vostri blog. Spero di poter ricominciare.
Questa ricetta,  è diventata uno dei miei cavalli di battaglia (e viene realizzata, con qualche piccola variante quasi ogni settimana) sono partita dal blog  di Morena Menta e Cioccolato, più di un anno ed ora, una prova dopo l’altra è una di quelle ricette che riescono sempre (mi ha tradito solo una volta, ma credo sia stata colpa mia per averla lasciata lievitare troppo).
Questa volta ho usato tutti ingredienti biologici.
Con questa ricetta partecipo a due raccolte, quella di Laura del blog “Profumo di libri e cannella”: Brioche la raccolta
croissant-300x241
ed alla raccolta di Betty del blog “La casa di Betty”: Basta un poco di lievito
BastaPoco2
Ingredienti:
per la brioche
  • 1/2 panetto di lievito di birra fresco (12.5 gr)
  • 250 ml di latte tiepido
  • 110 gr di zucchero
  • 110 gr di burro fuso freddo
  • 2 uova intere
  • 100 gr di farina O Manitoba
  • 320 gr di farina OO
  • 200 gr di farina di kamut
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 punta di cucchiaino di vaniglia in polvere
per il ripieno
  • 200 gr di marmellata di albicocche
Nella MDP ho messo il latte, il lievito sbriciolato e i 100 gr di farina O Manitoba e 200 gr di farina OO, ho fatto impastare circa 5 minuti fino ad ottenere una crema densa, ho spento la MDP, e cosparso l’impasto coprendolo con 50 gr di farina OO.
Dopo circa 1 ora era raddoppiato di volume e si erano formate le crepe sulla farina.
Ho aggiunto gli altri ingredienti (le uova sbattute), ho messo il programma solo impasto e lasciato riposare fino al termine termine ( 1  ora e 1/2).
Ho girato la pasta sulla spianatoia infarinata e diviso in due l’impasto (ho fatto due brioche) ho steso gli impasti con il mattarello una sfoglia di circa 1/2 cm.
Ho spalmato sulla sfoglia la marmellata di albicocche, l’ho  arrotolato, piegato in due parti ed attorcigliato (di solito uso un  unico stampo a ciambella) Poi li ho messi in due stampi da plumcake ricoperti di carta da forno.
Ho lasciato lievitare circa 4 ore a temperatura ambiente finché l’impasto ha raggiunto e superato il bordo dello stampo.
Ho  praticato un paio di tagli sulla superficie della
100_1688
Ho informato a forno statico per circa 25/30 minuti a 170 gradi  ed ecco una delle due “brioche”.
100_1698 Dato che le ho utilizzate da portare a casa di amici ho solo una fotina del pezzo avanzato. Non rende molto l’idea ma è sofficissima! Inoltre la farina di kamut da un ottimo sapore al dolce.
100_1700

17 commenti:

fantasie ha detto...

Che invidia che provo nel vedere questi bei lievitati... io purtroppo ccon le farine senza glutine non ho sempre fortuna!

tittina ha detto...

ciao Stefania!!!la farina di kamut non l'ho mai usata e mi è venuta la curiosita di provarla vedendo questa bella briosche sofficiosa...buona domenica!!! Tittina

tittina ha detto...

ciao Stefania!!!la farina di kamut non l'ho mai usata e mi è venuta la curiosita di provarla vedendo questa bella briosche sofficiosa...buona domenica!!! Tittina

Ely ha detto...

quanto tempo è che non uso la macchina del pane... e che brioches strepitosa!!! da colazione fantastica! baci Ely

Geillis ha detto...

Mi hai proprio incuriosito con questa mescolanza di farine, quella di Kamut ancora non l'ho mai sperimentata, ma lo farò quanto prima, e poi una bella briochona con la mdp è proprio quello che ci vuole per impratichirsi della macchina!

Federica ha detto...

che splendida brioche!!! deve essere buonissima!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ma son splendide queste brioches!!! bavissima! te en son rimaste epr domani a colazione..che allora ci aggreghiamo ;)
bacioni

marsettina ha detto...

ottimaaa

Micaela ha detto...

stupenda questa briochona!!! complimenti"

Maurina ha detto...

Che bonta' incredibile...

Betty ha detto...

Stefyyy... ma è fantastica!
grazie per averla inserita anche nella mia raccolta, non mi dispiace condividerla con Laura, tranquilla!
baci e buona giornata.

manu ha detto...

davvero bella!!!un abbraccio

stefi ha detto...

Ohhhhhh mamma che bella!!!!
Sofficissima e deliziosamente profumata...... e come si fa a resistereee!!!!!

Aiuolik ha detto...

Ma sono bellissime! Ti aspetto per la colazione di domani :-)))

emamama ha detto...

che meraviglia!! mi sa che è ora di provare la farina di Kamut..
ciao

Ylenia ha detto...

Ciao, vorrei invitarti a fare un salto nel mio blog per renderti partecipe di un'allegra "manifestazione" tra foodblogger che vorremmo organizzare!
Ci farebbe molto piacere anche conoscere la tua opinione!
Ti aspetto...un abbraccio
Ylenia
http://cioccolarte.blogspot.com/

Morena ha detto...

Bellissima la tua brioche!!..l'ho fatta un sacco di volte anch'io e magari modificandola leggermente, è sempre venuta perfetta!!

Brava!!

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs