venerdì 26 novembre 2010

Biscotti al burro di arachidi

Ogni tanto mi capita di comprare qualcosa e poi di non sapere bene come utilizzarla. Questa volta è stato il turno del burro di arachidi: un bel vasetto di burro di arachidi bio.
L’idea era di offrire a mio figlio un modo alternativo di fare merenda, ma dato che la cosa non è stata gradita ho ripiegato sui biscotti.
E, per fortuna, in questo caso il pargolo li ha accettati alla grande sbafandoseli! Ovviamente sono ottimi per i bimbi in crescita e chi non ha problemi con le calorie.
PIC_0151
La ricetta è stata presa da qui sul cookaround , al quale vi rimando per la spiegazione passo passo e la ricetta originale (io ovviamente ho fatto qualche piccola modifica).
Biscotti al burro di arachidi (Peanuts butter cookies)
Ingredienti:
  • 120g di burro ammorbidito
  • 150g di burro di arachidi
  • 180g di zucchero (in origine 220)
  • 1 uovo
  • 150g di farina
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
Ho mescolato con le fruste elettriche il burro ammorbidito con il burro di arachidi fino a farli diventare spumosi, poi ho aggiunto lo zucchero ed ho montato ancora un po’ il composto. Successivamente ho sbattuto leggermente l’uovo con un pizzico di sale in una ciotola e l’ho aggiunto poco a poco al composto sempre mescolando con le fruste elettriche.
Da ultimo ho aggiunto farina e lievito setacciati, sempre mescolando.
Il composto è risultato parecchio morbido, ho quindi messo il tutto in una ciotola di plastica con coperchio in frigo per un paio d’ore.
Trascorso il tempo di riposo, con l’aiuto di un cucchiaino ho prelevato piccole dosi di composto e fatto delle palline con le mani.
Le ho adagiate sulla teglia ricoperta di carta da forno, ben distanziate tra loro, e le ho leggermente schiacciate con i rebbi di una forchetta.
Ho infornato in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti.
Dopo averli sfornati li ho lasciati riposare fino a raffredamento.
Non vi dico il profumo di arachidi in casa!!! Se piacciono, sono fantastici: friabilissimi!
PIC_0156
PIC_0155

8 commenti:

Sabrina ha detto...

Che bella idea! Io sono stata tentata mille volte dal burro di arachidi, questa è la volta che cedo :-)

Betty ha detto...

un ottimo modo per utilizzare il burro di arachidi, viva la fantasia! :))
buon w.e.

Alice ha detto...

questa è una delle ricette che devo assolutamente provare prima o poi! magari coperti con del cioccolato fuso! m'ispirano un sacco!

Giulia dans le noir ha detto...

Ciao Stefania! Non ho mai usato il burro di arachidi... è stato per anni uno di quegli alimenti "leggendrari" che i teen ager e i bambini delle serie che guardavo da piccola mangiavano sempre. Ma quasi non credevo che fossero cose vere... erano quelle entità leggendarie come gli unicorni, gli anelli magici o i vestiti da Sailor Moon per intenderci ;)
Ma i tuoi biscotti sono fenomenali, mi invogliano un sacco. Quasi quasi lo compro (il burro di arachidi) e li provo, accogliendo l'idea di Alice di coprirli col cioccolato fuso.
Un abbraccio e buon fine settimana

Giulia

ps: già che ci sono ho l'onore di invitarti alla mia raccolta Madeleines mon amour :)

Ramona ha detto...

Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

Letiziando ha detto...

Noi mamme cerchiamo sempre di soddisfare le richieste/esigenze dei nostri piccoli e più difficili clienti, i nostri figli appunto. Buonissimi così ricchi di sapore e d'energia, che in questo periodo non scomoda affatto, viste le temperature.

Bacio e buona giornata
diariodicucina.blogspot.com

terry ha detto...

Io non l'ho mai provato!!!! potrei provarci iniziando con dei cookies! :) ti son venuti benissimo!

Ylenia ha detto...

Mmmmh, buonissimi!!

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs