lunedì 23 gennaio 2012

Orata al sale con erbe provenzali

Il pesce al sale è davvero un classico, semplice e (relativamente) veloce. Il "relativamente" è compensato dal fatto che una volta messo in forno non bisogna fare nulla se non aspettare che sia cotto.
E' un piatto gustoso, molto delicato e davvero light. Bisogna solo fare attenzione alla cottura, se si esagera diventa troppo asciutto. A me piace così al naturale, ma si può servire con un filo di olio extra vergine di oliva. 



Ingredienti per 3 persone:
1 orata di circa 700 gr.
1 kg di sale grosso
2/3 cucchiai di erbe provenzali (facoltativo)


Mescolare al sale grosso 2 o 3 cucchiai di erbe provenzali. Metterne circa 1/2 su un foglio di carta da forno, grande abbastanza per avvolgere l'orata, disteso su una pirofila.


Prendere l'orata pulita ma non squamata ed appoggiarla sul sale, ricoprire con l'altra metà del sale ed avvolgere nella carta da forno.



Mettere in forno statico preriscaldato a circa 220 gradi e cuocere per circa 35/40 minuti.

A fine cottura pulire subito il pesce togliendolo dalla crosta di sale (altrimenti si asciuga) e servirlo eventualmente con un filo di olio evo.


4 commenti:

raffy ha detto...

la adoro in questo modo, mantiene tutto il suo sapore... con le erbette poi, divina!

Mary ha detto...

Buonissima e profumata, mi piace cotto cosi il pesce|

Massimo ha detto...

Ma quando mi inviti a cena?
Ottimo queste pesce!

Antonella ha detto...

Che spettacolo!!

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs