martedì 3 febbraio 2009

Padellata di pollo e zucchine allo zenzero

Con il petto di pollo ho sempre avuto un rapporto conflittuale, forse il termine "conflittuale" non rende bene l'idea: in realtà lo detesto!
Quando mi capita per le mani (cotto o crudo) è sempre un problema, devo farmi venire un'idea per renderlo commestibile.
Di farne bistecche non se ne parla (al massimo cotolette impanate, ma devo sforzarmi), allora, presa dalla disperazione ho trovato un paio di rimedi, uno per il pollo crudo ed uno (che sfrutto di più) per quello cotto.

Oggi è il turno della trasformazione del petto di pollo crudo in un piatto interessante.

Ingredienti (per 2 persone):

  • 1 petto di pollo
  • 2 zucchine
  • 2 o tre fettine di radice di zenzero fresco
  • olio evo q.b.
  • 1 noce di burro
  • farina per infarinare il pollo
  • sale

Procedimento:

taglio il pollo a tocchetti, lo infarino e lo rosolo nell'olio e burro in padella (con i bordi alti ed il coperchio), voledo ci si può aggiungere un soffritto leggero di cipolla (che in casa mia non entra).
Aggiungo le zucchine tagliate a tocchetti, 2 o tre fettine di radice fresca di zenzero ed il sale.
Copro con il coperchio e lascio cuocere per circa 15 minuti a fuoco non troppo vivace. L'acqua lasciata dalle zucchine dovrebbe bastare, ma se non fosse così aggiungo qualche cucchiaio di brodo (o acqua calda).
Alla fine il pollo deve essere ben cotto e le zucchine tenere ma non sfatte.

In casa questa ricetta è piaciuta molto (e non è dispiaciuta nemmeno a me, il che è davvero un successo)

3 commenti:

brii ha detto...

buonissimo!!
anch'io faccio qualcosa di simile.
baciusss

manu e silvia ha detto...

buona questa spadellata! il pollo con le verdure si sposa sempre bene!
baci

polpettina ha detto...

mi piace questa ricetta,anche io cucino la dadolata di petto di pollo ,ma con funghi,proverò la tua versione,grazie

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs