lunedì 20 aprile 2009

Pane con le patate

Era tantissimo tempo che non facevo più il pane con le patate.

100_0345

Quello che mi è sempre piaciuto del pane con le patate è la sofficità, l’inconveniente (invero piccolo) è che bisogna cuocere le patate e questo porta via un po’ di tempo supplementare.

Ingredienti:

  • 150 ml. acqua
  • 100 ml di latte fresco
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 cucchiaino di malto d’orzo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 patata media (lessata o cotta al vapore)
  • 350 g. farina 0
  • 150 g. farina manitoba
  • ½ cubetto lievito fresco

Avvertenza, se la patata è lessata, può essere necessario aggiungere altra farina perchè per via della quantità di acqua supplementare che contiene.

Dato che stavo preparando il pane con l’uvetta non potevo utilizzare la MDP, quindi ho “ripiegato” sull’impastatrice, così, mi sono detta la provo anche per il pane.

In questo caso, ho preparato un lievitino con il lievito, 50 ml di acqua e 50 gr. di manitoba (tolta da quella indicata sopra) e l’ho lasciato riposare circa 15 minuti (mentre preparavo il pane con l’uvetta e attendevo che cuocesse la patata).

Poi ho messo nell’impastatrice tutti gli ingredienti (compresa la patata lessa, ben schiacciata) ed ho impastato per circa un quarto d’ora (abbondante). L’impasto mi è risultato piuttosto molle, non sapevo se fosse dovuto, oltre che alla patata, anche al fatto di aver utilizzato l’impastatrice, comuque al termine l’ho lasciato riposare circa 20 minuti, poi ho proceduto con le pieghe del primo tipo (vedi sul blog di Adriano).

Ho diviso la pasta in due parti e ho praticato un taglio su ogni parte.

100_0320

eccole dopo 15 minuti

100_0323

e dopo un’ora e 1/2 (effettivamente l’impasto era un po’ molle)

100_0329

Ho infornato in forno statico preriscaldato a 200 gradi per 40 minuti

100_0342

…e come ricordavo, è venuto un pane morbido e profumato.

9 commenti:

manu e silvia ha detto...

Noi l'abbiamo provato una sola volta e non ci aveva convinto...dato che il tuo sebra così ben riuscito...riproveremo seguendo i tuoi consigli!baci baci

Maurina ha detto...

Adoro il pane con le patate, per il tuo stesso motivo, la morbidezza.. io ci aggiugo aghi di rosmarino tritati, danno un profumo ....!! Per la cottura delle patate : non hai il microonde? In pochi minuti le patate sono cotte al punto giusto... Un bacione!

Federica ha detto...

mmmmm... buono!

MANUELA ha detto...

Lo faccio spesso anche io, ma quando ho poco tempo uso i fiocchi di patata...molto più veloci!
Bacioni

Betty ha detto...

anch'io qualche volta lo faccio il pane con le patate, rimane molto morbido, brava!

Mirtilla ha detto...

semplicemente perfetto ;)

Simo ha detto...

Mai provato il pane con le patate...da fare quanto prima! Il tuo è fantastico!

stefania ha detto...

Sembra morbidoso!!! Dopo quello alla ricotta voglio provare anche questo!

Ross ha detto...

Vedo che hai fatto la fornarina, in questo periodo! :))
Bravissima Ste, un pane molto morbido e profumato, ma mi è piaciuto anche il pane all'uvetta. Un abbraccio, cara, a presto.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs